VIABILITA’

Guidare in Islanda – viabilità

Sicuramente il mezzo più comodo per visitare l’Islanda è l’automobile, con un’ auto 2wd potrete percorrere senza problemi la Ring Road (Hringvegur), ossia la strada n° 1 che percorre tutto il perimetro dell’isola per 1339 km, quasi tutti asfaltati. Se volete avventurarvi all’interno è indispensabile una 4wd, tutte le piste interne, identificate con la lettere “F” aprono a partire da giugno e chiudono a settembre, ricordate che le assicurazioni delle compagnie di noleggio, non coprono eventuali problemi o danni, qualora doveste ritrovarvi con un’ auto 2wd su una pista F. A parte le piste, anche molte strade secondarie chiudono durante l’inverno, ed in caso di bufere di neve o presenza di ghiaccio, vengono chiusi al transito, anche alcuni tratti della Ring Road. Tenete presente che le multe in Islanda sono salate, mettete le cinture di sicurezza anche posteriormente, tenete gli anabbagliati sempre accesi, non guidate dopo avere assunto alcool (i limiti sono molto bassi) e   cercate di mantenere i limiti di velocità, che nei centri urbani  è di 50 km/h,  nelle strade sterrate 80 e 90 nelle strade asfaltate. Attenzione agli improvvisi attraversamenti di animali, soprattutto di pecore.

CLICCATE SULLA MAPPA PER GLI AGGIORNAMENTI

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*